Contained in:
Book Chapter

Famiglie signorili delle valli di Non e di Sole

  • Marco Bettotti

With reference to the 14th and 15th centuries, the essay analyses the specific characteristics of the rural lordships of the Val di Non and Val di Sole, territories of the Episcopal principality of Trento, particularly subject to Tyrolean influence.

  • Keywords:
  • 14th-15th centuries,
  • Trentino,
  • rural lordship,
  • castles,
  • mines,
  • forest resources,
  • Thun,
  • Spaur,
+ Show More

Marco Bettotti

Società di Studi trentini di scienze storiche, Italy - ORCID: 0000-0003-3007-1494

  1. B. Andreolli, Per una campionatura delle rivolte cittadine e rurali nel Trentino medievale, in Protesta e rivolta contadina nell'Italia medievale, a cura di G. Cherubini, Bari 1995, pp. 27-43.
  2. APSAT 4. Castra, castelli e domus murate. Corpus dei siti fortificati trentini tra tardoantico e basso medioevo, Apsat 4, a cura di E. Possenti - G. Gentilini - W. Landi - M. Cunaccia, Mantova 2013, pp. 147-150 (G. Dal Rì, M. Rauzi, Castello di Altaguardia), pp. 152-155 (M. Rauzi, M. Pederzolli, Castello di Arsio Superiore), pp. 156-158 (G. Dal Rì, M. Rauzi, Castello di Arsio di Sotto (Sant’Anna)), pp. 159-163 (G. Gentilini, M. Rauzi, I. Zamboni, Castel Cagnò), pp. 164-169 (G. Dal Rì, Castel Belasi), pp. 170-172 (G. Dal Rì, M. Rauzi, Castello di Castelfondo), pp. 173-174 (M. Rauzi, Castello di Mostizzolo), pp. 188-192 (W. Landi, K. Lenzi, Castel Bragher), pp. 196-199 (G. Dal Rì, M. Rauzi, Castel Corona), p. 200 (M. Rauzi, Castello di Denno - scomparso), pp. 201-204 (M. Pederzolli, M. Rauzi, Castel Flavon), pp. 209-210 (M. Pederzolli, M. Rauzi, Castel Zoccolo), pp. 232-233 (K. Lenzi, Castel Mocenigo - scomparso), pp. 233-234 (K. Lenzi, Castel Placeri-scomparso), pp. 236-240 (G. Dal Rì, M. Rauzi, Castel Sporo Rovina), pp. 242-250 (G. Gentilini, W. Landi, K. Lenzi, I. Zamboni, Castel Valer), pp. 251-256 (G. Gentilini, W. Landi, K. Lenzi, I. Zamboni, Castel San Pietro), pp. 257-262 (K. Lenzi, C. A. Postinger, Castel Thun), pp. 263-265 (K. Lenzi, Castel Visione), pp. 266-267 (K. Lenzi, Castel Rocchetta), pp. 268-269 (K. Lenzi, Castelletto di Vigo – scomparso), pp. 272-275 (M. Rapanà, Castel Caldes), pp. 276-279 (M. Rapanà, Rocca di Samoclevo).
  3. APSAT 5. Castra, castelli e domus murate. Corpus dei siti fortificati trentini tra tardoantico e basso medioevo, Apsat 5, a cura di E. Possenti - G. Gentilini - W. Landi - M. Cunaccia, Mantova 2013, pp. 167-176 (W. Landi, G. Gentilini, I. Zamboni, Castel Monreale), p. 185 (E. Forte, Castello di Mezo San Pietro – scomparso), pp. 186-188 (E. Forte, Castello della Torre), pp. 191-195 (K. Lenzi, Castel Belfort).
  4. Ausgewählte Urkunden zur Verfassungs-Geschichte der deutsch-österreichischen Erblande im Mittelalter, a cura di E. v. Schwind - A. Dopsch, Innsbruck 1895.
  5. C. Ausserer, Le famiglie nobili nelle valli del Noce. Rapporti con i vescovi e con i principi. Castelli, rocche e residenze nobili. Organizzazione, privilegi, diritti. I “nobili rurali”, Malé (Tn) 1985 (Wien 1900), pp. 132-137.
  6. M. Bellabarba, Istituzioni politico-giudiziarie nel Trentino durante la dominazione veneziana: incertezza e pluralità del diritto, in La «Leopoldina». Criminalità e giustizia criminale nelle riforme del '700 europeo, a cura di L. Berlinguer - F. Colao, Milano 1990, pp. 175-231.
  7. M. Bellabarba, Ius feudale tridentinum. Dottrina giuridica e governo territoriale del principe vescovo Iohannes Hinderbach, principe vescovo di Trento (1465-1468), in Il principe vescovo Johannes Hinderbach (1465-1468) fra tardo Medioevo e Umanesimo, a cura di I. Rogger - M. Bellabarba, Bologna 1992, pp. 147-170.
  8. M. Bellabarba, La giustizia ai confini. Il principato vescovile di Trento agli inizi dell'età moderna, Bologna 1996.
  9. M. Bellabarba, Il principato vescovile di Trento nel Quattrocento: poteri urbani e poteri signorili, in Storia del Trentino, III, a cura di A. Castagnetti - G.M. Varanini, Bologna 2004, pp. 385-415.
  10. C. Belloni, Documenti trentini nel Tiroler Landesarchiv di Innsbruck (1145-1284), Trento 2004.
  11. C. Belloni, Documenti trentini nel Tiroler Landesarchiv di Innsbruck (1285-1310), Trento 2009.
  12. M. Bettotti, La nobiltà trentina nel medioevo (metà XII - metà XV secolo), Bologna 2002.
  13. M. Bettotti, d’Arsio in La signoria rurale nell'Italia del tardo medioevo. 5. Censimento e quadri regionali, a cura di F. Del Tredici, Roma 2021, pp. 439-441.
  14. M. Bettotti, da Caldès in La signoria rurale nell'Italia del tardo medioevo. 5. Censimento e quadri regionali, a cura di F. Del Tredici, Roma 2021, pp. 433-437.
  15. M. Bonazza, La nobiltà trentino-tirolese di fronte al prelievo fiscale tra politica di ceto e comportamenti individuali (secoli XV-XVII), in «Geschichte und Region/Storia e regione», 4 (1995), pp. 77-112.
  16. T. Bottea, Le rivoluzioni delle valli del Nosio negli anni 1407 e 1477, in «Archivio Trentino», 2 (1883), pp. 3-32.
  17. C. W. Brandis, Tirol unter Friedrich von Österreich, Wien 1823.
  18. K. Brandstätter, Vescovi, città e signori. Rivolte cittadine a Trento 1435-1437, Trento 1995.
  19. O. Brunner, Zur älteren Geschichte der Khuen von Belasi, in Festschrift zu Ehren Emil von Ottenthals, a cura di R. von Klebelsberg zu Thumburg, Innsbruck 1925, pp. 228-234.
  20. A. Casetti, Guida storico-archivistica del Trentino, Trento 1961, pp. 33-38.
  21. Castel Valer e i conti Spaur, a cura di R. Pancheri, Tassullo 2012.
  22. F. Chiarotti, L’insurrezione contadina del 1525 nell'analisi degli avvenimenti dell’Anaunia, in Storia del Trentino, IV (L’età moderna), a cura di M. Bellabarba - G. Olmi, Bologna 2002, pp. 157-192.
  23. G. Ciccolini, Immigrati lombardi in Val di Sole nei secoli XIV, XV e XVI. Contributo alla storia delle miniere solandre, estratto da «Archivio storico lombardo», 62 (1936).
  24. G. Ciccolini, Inventari e regesti degli archivi parrocchiali della val di Sole, II (La pieve di Malé), Trento 1939.
  25. G. Ciccolini, Inventari e regesti degli archivi parrocchiali della Val di Sole, III, Trento 1965.
  26. G. Ciccolini, Memorie di Terzolas, Malé (Tn) 2013, pp. 103-132.
  27. Codex Wangianus. I cartulari della Chiesa trentina (secoli XIII-XIV), a cura di E. Curzel - G.M. Varanini, Bologna 2007.
  28. E. Curzel, Le pievi trentine. Trasformazioni e continuità nell'organizzazione territoriale della cura d’anime dalle origini al XIII secolo, Bologna 1999.
  29. P. Dalla Torre, Il territorio del comune di Ton in alcune carte geografiche e nel sistema viario della bassa valle di Non, in Quattro castelli nel territorio del comune di Ton. Castelletto di Tono, il castello di Visione, la Rocchetta, il castello di San Pietro, a cura di T. Pasquali - N. Martinelli, Pergine Valsugana (Tn), 2006, pp. 9-22.
  30. P. Dalla Torre, Il castello di San Pietro nelle fonti documentarie, in Quattro castelli nel territorio del comune di Ton. Castelletto di Tono, il castello di Visione, la Rocchetta, il castello di San Pietro, a cura di T. Pasquali - N. Martinelli, Pergine Valsugana (Tn), 2006, pp. 209-223.
  31. Die Ausbreitung des Deutschtums in Südtirol im Lichte der Urkuden, II, Die Ausbreitung des Deutschtums im Bozner Unterland und Überetsch sowie in den deutschen Gemeinden im Nonsberg und Fleimstal, a cura di O. Stolz, Monaco-Berlino 1928.
  32. Die Südtiroler Notariats-Imbreviaturen des 13. Jahrhundert, II, a cura di H. von Voltelini - F. Huter, Innsbruck 1951 (Acta Tirolensia, 4).
  33. A. Faes, Società ed economia in val di Non nella seconda metà del Trecento: dai protocolli del notaio Bartolomeo detto Tomeo da Tuenno (con il regesto o l’edizione di 297 documenti), tesi di laurea, Università degli Studi di Trento, a. a. 1996-97.
  34. I. Franceschini, Nelle foreste della Val di Tovel. Secoli XVI-XVIII, in Il Contà. Uomini e territorio tra XII e XVIII secolo, a cura di M. Stenico - I. Franceschini, Cles (Tn) 2015, pp. 195-232.
  35. I. Franceschini, Gestire gli alpeggi del Contà. Secoli XVI-XVIII, in Il Contà. Uomini e territorio tra XII e XVIII secolo, a cura di M. Stenico - I. Franceschini, Cles (Tn) 2015, pp. 261-275.
  36. S. Franzoi, Il fondo Spaur di Castel Valer: da bene privato a patrimonio dell’Archivio provinciale di Trento, in «Studi Trentini. Storia», 91 (2012), pp. 217-231.
  37. S. Franzoi, Spaur in La signoria rurale nell'Italia del tardo medioevo. 5. Censimento e quadri regionali, a cura di F. Del Tredici, Roma 2021, pp. 425-432.
  38. S. Franzoi, Thun in La signoria rurale nell'Italia del tardo medioevo. 5. Censimento e quadri regionali, a cura di F. Del Tredici, Roma 2021, pp. 419-424.
  39. G. Gerola, Sul valore della nobiltà “gentile” nel Principato di Trento, in «Studi Trentini di Scienze Storiche», 16 (1935), pp. 217-222.
  40. F. Giacomoni - M. Stenico, Contributi e documenti per la storia della Val di Rabbi, Trento 1999.
  41. A. Gorfer, Le valli del Trentino. Trentino occidentale, Calliano (Tn) 1975.
  42. C. Haidacher, Die älteren Tiroler Rechnungsbücher (IC. 277, MC. 8). Analyse und Edition, Innsbruck 1993 (Tiroler Geschichtsquellen), nn. 73, 83, 84.
  43. V. Inama, Gli antichi Statuti e Privilegi delle Valli di Non e di Sole, in «Atti della Accademia Roveretana degli Agiati», 1899, serie III, volume V/2, pp. 177-244.
  44. V. Inama, Nobile famiglia dei Caldèsio e de Caldès nella Valle di Sole, in «Archivio trentino», 18 (1903), pp. 45-54.
  45. V. Inama, Carte di regola dell’alta Anaunia, in «Archivio trentino», 27 (1913), pp. 158-166.
  46. J. Ladurner, Volkmar von Burgstall: Ahnherr der Grafen von Spaur, in «Archiv für Geschichte und Altertumskunde Tirols», 2 (1865), pp. 134-180.
  47. W. Landi, Miles nobilis et honestus. Ulrico I di Coredo e i castellani di Valer prima degli Spaur, in Castel Valer e i conti Spaur, a cura di R. Pancheri, Tassullo (Tn) 2012, pp. 89-131.
  48. W. Landi, Il comitatus di Flavon fra individualità dinastiale e capitanato tirolese (XII-XIV secolo), in Il Contà. Uomini e territorio tra XII e XVIII secolo, a cura di M. Stenico - I. Franceschini, Cles (Tn) 2015, pp. 35-71.
  49. E. Langer, Die Anfänge der Geschichte der Familie Thun, Wien 1904
  50. E. Langer, Die Geschichte der Familie Thun im 14. Jahrhundert, Wien 1905.
  51. E. Langer, Die Thunische Familie in der ersten Hälfte des 15. Jarhunderts, Wien 1906-1907.
  52. E. Langer, Die Geschichte der Familie Thun im dritten Viertel des XV. Jahrhunderts, Wien 1908.
  53. E. Langer - R. Rich, Jakob II. und seine Familie, Wien 1909.
  54. K. Lenzi, Castelli e paesaggio: il caso della val di Non, in APSAT 6. Castra, castelli e domus murate. Corpus dei siti fortificati trentini tra tardoantico e basso medioevo, a cura di E. Possenti - G. Gentilini - W. Landi - M. Cunaccia, Mantova 2013, pp. 285-297.
  55. L. Madersbacher, Die Opposition des tiroler Adels gegen Herzog Friedrich IV. von Österreich, Diplomarbeit zur Erlangung des Magistergrades an der Geisteswissenschaftlichen Fakultät der Leopold-Franzens-Universität Innsbruck, Innsbruck 1989.
  56. N. Martinelli, La torre di Visione, il castello e il dazio della Rocchetta tra XII e XVI secolo, in Quattro castelli nel territorio del comune di Ton. Castelletto di Tono, il castello di Visione, la Rocchetta, il castello di San Pietro, a cura di T. Pasquali - N. Martinelli, Pergine Valsugana (Tn), 2006, pp. 143-176.
  57. P. Micheli, Il comune di pieve di Revò, in «Studi Trentini di Scienze Storiche», 52 (1973), pp. 139-195.
  58. P. Micheli, Sulle sponde dello Sporeggio, Trento 1977.
  59. P. Micheli, Carta della regola della onoranda comunità di Rumo, Trento 1981.
  60. A. Mosca, La val di Rabbi negli archivi Thun, Trento 2013.
  61. A. Mosca, Caldes, storia di una nobile comunità, Pergine Valsugana (Tn) 2015.
  62. A. Mosca, Flavon e i conti Spaur. La famiglia, la giurisdizione, i luoghi, Cles (Tn) 2015.
  63. A. Mosca, Ego Jacobinus. I de Federicis a Ossana. Trento, Tirolo e Lombardia: una storia al di qua e al di là del Tonale (XIV-XVII secolo), Cles (Tn) 2019.
  64. M. Nequirito, Le carte di regole delle comunità trentine. Introduzione storica e repertorio bibliografico, Mantova 1988.
  65. E. von Ottenthal-O. Redlich, Archiv-Berichte aus Tirol, I. Band, Wien 1888, nn. 901, 911, 2191.
  66. E. von Ottenthal - O. Redlich, Archiv-Berichte aus Tirol, II, Wien - Leipzig 1896, n. 839.
  67. L. Pisoni, Dinamiche insediative nella conca di Terlago (Tn) durante l’età del bronzo e del ferro. Allevamento, alpicoltura, economia del rame e viabilità, in «Atti dell’Accademia roveretana degli Agiati», serie VIII, volume VI/A, 2006, pp. 357-385.
  68. Quattro castelli nel territorio del comune di Ton. Castelletto di Tono, il castello di Visione, la Rocchetta, il castello di San Pietro, a cura di T. Pasquali - N. Martinelli, Pergine Valsugana (Tn), 2006.
  69. D. Reich, Barbarie passate (1337), in «Tridentum», 4 (1901), pp. 289-315.
  70. D. Reich, I castelli di Sporo e Belforte, Trento 1901.
  71. D. Reich, Una congiura a Caldaro (1322), in «Programma dell'Imperial Regio Ginnasio Superiore di Trento», a. scol. 1901 (ripubblicato in «Archivio per l'Alto Adige», 5 [1910], pp. 393-427).
  72. D. Reich, I nobili gentili delle Valli di Non e Sole, in «Tridentum», 14 (1912), pp. 425-449, 15 (1913), pp. 1-40.
  73. R. Rich, Viktor I. und seine Familie, Wien 1910
  74. J. Riedmann, Verso l'egemonia tirolese (1256-1310), in Storia del Trentino, III (L’età medievale), a cura di A. Castagnetti - G.M. Varanini, Bologna 2004, pp. 255-343.
  75. V. Rovigo, La fase tre-quattrocentesca e la nobiltà gentile, in APSAT 6. Castra, castelli e domus murate. Corpus dei siti fortificati trentini tra tardoantico e basso medioevo, a cura di E. Possenti - G. Gentilini - W. Landi - M. Cunaccia, Mantova 2013, pp. 73-81.
  76. V. Rovigo, Il palazzo e il castello. Rapporti centro periferia e residenzialità nobiliare nel basso medioevo trentino. Alcuni esempi, in Ansitz - Freihaus - corte franca. Bauliche und rechtsgeschichtliche Aspekte adligen Wohnens in der Vormoderne. Akten der Internationalen Tagung in der Bischöflichen Hofburg und in der Cusanus-Akademie zu Brixen, 7. bis 10. September 2011, a cura di G. Pfeifer - K. Andermann, Innsbruck 2013, pp. 213-229.
  77. B. Ruffini, Genealogia e storia dei conti d’Arsio dal XII al XV secolo, in «Anaunion», 1 (2004), pp. 13-61.
  78. B. Ruffini, «L'onoranda comunità di Brez», Fondo (Tn) 2005.
  79. B. Ruffini, Genealogia e storia dei conti Arz-d’Arsio dal XVI al XX secolo, in «Anaunion», 2 (2008), pp. 69-122.
  80. H. de Schaller, Généalogie de la maison des comtes Spaur de Flavon & Valör au Tyrol méridional, Fribourg 1898
  81. M. Stenico, Le istituzioni comunitarie del Contà, in Il Contà. Uomini e territorio tra XII e XVIII secolo, a cura di M. Stenico - I. Franceschini, Cles (Tn) 2015, pp. 97-117.
  82. M. Stenico, Il diviso al piano: il paesaggio agrario del Contà nei secoli XIV-XVIII, in Il Contà. Uomini e territorio tra XII e XVIII secolo, a cura di M. Stenico - I. Franceschini, Cles (Tn) 2015, pp. 165-189.
  83. M. Stenico, Prima del Nesso Flavona. Gli alti pascoli nel Contà, in Il Contà. Uomini e territorio tra XII e XVIII secolo, a cura di M. Stenico - I. Franceschini, Cles (Tn) 2015, pp. 233-260.
  84. Südtiroler Landesarchiv. Archiv Welsperg Spaur, [inventario] a cura di P. Tolloi, [Bolzano] 2011/2012.
  85. J. Thun-Hohenstein, Beiträge zu unserer Familiengeschichte, Tetschen 1925.
  86. Tiroler Burgenbuch, I, Vinschgau, a cura di O. von Trapp, Bozen 1972.
  87. A. Tomedi, Khuen-Belasi in La signoria rurale nell'Italia del tardo medioevo. 5. Censimento e quadri regionali, a cura di F. Del Tredici, Roma 2021, pp. 443-447.
  88. G. Tovazzi, Chronicon Bellasianum idest Ex Castri Ballasii Monumentis praesertim compilatum ac nullo tempore vulgandum, Trento 1789.
  89. M. Turrini, Castel Belasi e i conti Khuen, Cles (Tn) 2004.
  90. M. Turrini, Il castello e le “regole”. Castel Belasi e i comuni rurali, Campodenno (Tn) 2009.
  91. S. Valenti, Il “Regolanarium” di Castello Braghiero, in «Archivio Trentino» 39 (1914), pp. 58-91, 129-157, 161-186.
  92. G.M. Varanini - A. Faes, Note e documenti sulla produzione e sul commercio del ferro nelle valli di Sole e di Non (Trentino) nel Trecento e Quattrocento, in La sidérurgie alpine en Italie (XXe-XVIIe siècle), a cura di P. Brauenstein, Roma 2001, pp. 253-288.
  93. G.M. Varanini, Il principato vescovile di Trento nel Trecento: lineamenti di storia politico-istituzionale, in Storia del Trentino, III (L’età medievale), a cura di A. Castagnetti - G.M. Varanini, Bologna 2004, pp. 345-383.
  94. H. von Voltelini, Le circoscrizioni giudiziarie del Trentino fino al 1803, a cura di E. Curzel, Trento 1999 (Wien 1918), pp. 81-82.
  95. F. O. Winter, Die Herrn von Spaur in Niederösterreich, in «Jahrbuch für Landeskunde von Niederösterreich», 38 (1968-70), pp. 313-338.
PDF
  • Publication Year: 2023
  • Pages: 35-59
  • Content License: CC BY 4.0
  • © 2023 Author(s)

XML
  • Publication Year: 2023
  • Content License: CC BY 4.0
  • © 2023 Author(s)

Chapter Information

Chapter Title

Famiglie signorili delle valli di Non e di Sole

Authors

Marco Bettotti

Language

Italian

DOI

10.36253/979-12-215-0096-7.06

Peer Reviewed

Publication Year

2023

Copyright Information

© 2023 Author(s)

Content License

CC BY 4.0

Metadata License

CC0 1.0

Bibliographic Information

Book Title

La signoria rurale nell’Italia del tardo medioevo. 6 Le signorie trentine

Editors

Marco Bettotti, Gian Maria Varanini

Peer Reviewed

Number of Pages

420

Publication Year

2023

Copyright Information

© 2023 Author(s)

Content License

CC BY 4.0

Metadata License

CC0 1.0

Publisher Name

Firenze University Press

DOI

10.36253/979-12-215-0096-7

ISBN Print

979-12-215-0095-0

eISBN (pdf)

979-12-215-0096-7

eISBN (xml)

979-12-215-0098-1

Series Title

Reti Medievali E-Book

Series ISSN

2704-6362

Series E-ISSN

2704-6079

120

Fulltext
downloads

76

Views

Export Citation

1,301

Open Access Books

in the Catalogue

1,746

Book Chapters

3,161,365

Fulltext
downloads

3,977

Authors

from 819 Research Institutions

of 63 Nations

63

scientific boards

from 340 Research Institutions

of 43 Nations

1,140

Referees

from 342 Research Institutions

of 36 Nations