Contained in:
Book Chapter

Per la fortuna del Decameron nella letteratura di fine Ottocento: riscritture pascoliane edite e inedite

  • Francesco Galatà

Although Boccaccio’s name is rarely encountered in published works of Giovanni Pascoli (1855-1912), traces of a constant reading and reuse of the Decameron have emerged and continue to emerge from the poet’s manuscripts. The article outlines the history of the already known contacts between the two authors and adds a new document: the unknown verse drama ‘Messer Gentile’, inspired by the novella X 4. This drama, designed as a one-act play with a prologue and three scenes, has been left unfinished: only the prologue and the first scene are preserved, but it is enough to appreciate some dynamics that characterize the rewriting process. A dense network of references to the most ancient Italian poetic tradition emerges from the dramatic lines, and among the manuscripts one discovers an experimental rhythmic prose composed of hendecasyllables arranged in a line that the study reconnects to the reform of modern tragic theater envisaged by Pascoli. Sebbene il nome di Boccaccio si incontri molto raramente nell'opera di Giovanni Pascoli (1855-1912), dai manoscritti del poeta sono emerse e continuano a emergere tracce di una lettura costante del Decameron. Il contributo ripercorre la storia dei contatti già noti tra i due autori e aggiunge un nuovo documento: l'inedito dramma in versi 'Messer Gentile' ispirato alla novella X 4. Il dramma, progettatto come atto unico con prologo e tre scene, rimase incompiuto: ci sono giunti soltanto il prologo e la prima scena, che sono sufficienti per apprezzare alcune delle dinamiche che caratterizzano la riscrittura. Dai versi emerge una fitta rete di riferimente alla tradizione poetica italiana delle origini e tra i manoscritti si ritrova un esperimento di prosa modulata sul ritmo continuato degli endecasillabi riconducibile all'idea di moderno teatro tragico di Pascoli.

  • Keywords:
  • Giovanni Boccaccio,
  • Decameron,
  • fortune,
  • intertextuality,
  • theater,
  • Giovanni Pascoli,
+ Show More

Francesco Galatà

University of Messina, Italy - ORCID: 0000-0002-5296-371X

  1. Andreoli A., d’Annunzio e l’antropologia poetica di Francesca da Rimini, «Dante», 12, 2015, pp. 69-87.
  2. Andreoli A., Pascoli e d’Annunzio: incontri di laboratorio, in N. Ebani (a cura di), Per Giovanni Pascoli nel primo centenario della morte. Atti del convegno di studi (Verona, 21-22 marzo 2012), ETS, Pisa 2013, pp. 65-76.
  3. Andreoli A., Pascoli-Dioneo fra carte e libri di Castelvecchio, «Studi sul Boccaccio», 25, 1997, pp. 331-383.
  4. Aretino Pietro, Lettere. Libro I, P. Procaccioli (a cura di), Salerno, Roma 1997.
  5. Arnone N. (a cura di), Le rime di Guido Cavalcanti, Sansoni, Firenze 1881.
  6. Avalle d’A.S. (a cura di), Concordanze della lingua poetica italiana delle origini (CPLIO), Ricciardi, Milano-Napoli 1992.
  7. Bartoli A. (a cura di), Crestomazia della poesia italiana del periodo delle origini, compilata a uso delle scuole secondarie classiche, Loescher, Torino 1882.
  8. Bartoli A. e Casini T. (a cura di), Il canzoniere Palatino 418 della Biblioteca nazionale di Firenze, Fava e Garagnani, Bologna 1881.
  9. Berisso M., I fascicoli IX-X dell’ex-Palatino 418: gli autori, la metrica, l’ambiente culturale, «Medioevo letterario d’Italia», 9, 2012, pp. 19-33.
  10. Berisso M., Testo e contesto della frottola ‘O tu che leggi’ di Fazio degli Uberti, «Studi di filologia italiana», 51, 1993, pp. 53-88.
  11. Boccaccio Giovanni, Decameron, Introduzione, note e repertorio di Cose (e parole) del mondo di A. Quondam, Testo critico e Nota al testo a cura di M. Fiorilla, Schede introduttive e notizia biografica di G. Alfano. Edizione rivista e aggiornata, Rizzoli, Milano 20172.
  12. Borsellino N., 'Decameron' come teatro, in Id., Rozzi e Intronati. Esperienze e forme di teatro dal 'Decameron' al 'Candelaio', Bulzoni, Roma 1974.
  13. Branca V., Strutture della prosa: scuola di retorica e ritmi di fantasia, in Id., Boccaccio medievale, Rizzoli, Milano 2010.
  14. Caliaro I., Presenze di Boccaccio in D’Annunzio, in A. Ferracin e M. Venier (a cura di), Giovanni Boccaccio: tradizione, interpretazione e fortuna. In ricordo di Vittore Branca, Forum, Udine 2014, pp. 243-260.
  15. Capovilla G., La formazione letteraria del Pascoli a Bologna. I. Documenti e testi, CLUEB, Bologna 1988.
  16. Capuana L., Il Teatro libero, in Id., Libri e teatro, Giannotta, Catania 1892.
  17. Carducci G., Ai parentali di Giovanni Boccacci in Certaldo, XXI Decembre 1875, in Id., Opere. Edizione nazionale, Zanichelli, Bologna 1962, IX.
  18. Casini T. (a cura di), Le rime dei poeti bolognesi del secolo XIII, Romagnoli, Bologna 1881.
  19. Cicciaporci A. (a cura di), Rime di Guido Cavalcanti edite e inedite, Carli, Firenze 1813.
  20. D'Ancona A. e Comparetti D. (a cura di), Le antiche rime volgari secondo la lezione del Codice Vaticano 3793, Romagnoli, Bologna 1886, IV.
  21. d’Annunzio G., Francesca da Rimini, E. Maiolini (a cura di), Il Vittoriale degli Italiani, Gardone Riviera 2021.
  22. De Lorenzi A. (a cura di), G. Pascoli, La bandiera. Dramma in un atto, Gasperetti, Barga 1974.
  23. De Vita G., Le rime di Ser Pace nella lirica predantesca: alcuni sondaggi, «Esperienze letterarie», 44, 3, 2019, pp. 39-59.
  24. Fera V., Ecdotica dell’opera incompiuta: ‘varianti attive’ e ‘varianti di lavoro’ nell’Africa del Petrarca, «Strumenti critici», 25/2, 2010, pp. 211-224.
  25. Fera V., Sulle varianti d’autore, «AION», 42, 2020, pp. 139-158.
  26. Fiacchi L., Scelta di rime antiche inedite di celebri autori toscani, nella stamperia di Borgo Ognissanti, Firenze 1812.
  27. Flamini F., La lirica toscana del Rinascimento anteriore ai tempi del Magnifico, Nistri, Pisa 1891.
  28. Fornaciari R., Novelle ad uso de’ giovani scelte dal Decamerone di Giovanni Boccaccio, Bettoni, Milano 1869.
  29. Grion G. (a cura di), Delle rime volgari, trattato di Antonio da Tempo composto nel 1332, dato in luce integralmente ora la prima volta, Romagnoli, Bologna 1869.
  30. Il Decameron di messer Giovanni Boccacci, riscontrato co’ migliori testi e con note di P. Fanfani, E. Camerini ed altri, Sonzogno, Milano 1882-1883, 2 voll.
  31. Lando M., Boccaccio novelliere nel canone scolastico tra Ottocento e Novecento: ricezione e censura, in B. Alfonzetti, G. Baldassarri e F. Tomasi (a cura di), I cantieri dell’italianistica. Ricerca, didattica e organizzazione agli inizi del XXI secolo. Atti del XVII congresso dell’ADI (Roma, 18-21 settembre 2013), Adi Editore, Roma, 2014, https://www.italianisti.it/pubblicazioni/atti-di-congresso/i-cantieri-dellitalianistica-ricerca-didattica-e-organizzazione-agli-inizi-del-xxi-secolo-2014/2013_lando.pdf.
  32. Lanza A. (a cura di), Lirici toscani del Quattrocento, Bulzoni, Roma 1975.
  33. Nannucci V., Manuale della letteratura del primo secolo della lingua italiana, Barbèra, Firenze 1856.
  34. Ojetti U., Alla scoperta dei letterati, Dumolard, Milano 1895.
  35. Pancheri A., «Col suon chioccio». Per una frottola ‘dispersa’ attribuibile a Francesco Petrarca, Antenore, Padova 1993.
  36. Pascoli G., A Giuseppe Chiarini della metrica neoclassica, in Id., Prose, Mondadori, Milano 1971, I.
  37. Pascoli G., Conferenze e studi danteschi, Zanichelli, Bologna 1914.
  38. Pascoli G., Lettere ad A. Caselli (1898-1910), F. Del Beccaro (a cura di), Mondadori, Milano 1968.
  39. Pascoli G., Minerva oscura. Prolegomeni: la costruzione morale del poema di Dante, Giusti, Livorno 1898.
  40. Pascoli G., Nell’anno Mille, sue notizie e schemi di altri drammi, M. Pascoli (a cura di), Zanichelli, Bologna 1923.
  41. Pascoli G., Sul limitare, prose e poesie scelte per la scuola italiana, Sandron, Milano-Palermo-Napoli, 1899.
  42. Pascoli G., Testi teatrali inediti, A. De Lorenzi (a cura di), Longo, Ravenna 1979.
  43. Pisani C., Filologia e poesia tra Pascoli e d’Annunzio, Marsilio, Venezia 2010.
  44. Prati G., Opere varie, Guigoni, Milano 1875, II.
  45. Premi N., Riflessioni intorno alle ballate di Ser Pace, «Studi di filologia italiana», 74, 2016, pp. 5-31.
  46. Renier R. (a cura di), Liriche edite ed inedite di Fazio degli Uberti, Sansoni, Firenze 1883.
  47. Savino G., Il canzoniere Palatino: una raccolta ‘disordinata’?, in L. Leonardi (a cura di), I canzonieri della lirica italiana delle origini, SISMEL-Edizioni del Galluzzo, Firenze 2001, IV, pp. 301-316.
  48. Simionato G., Influssi musicali della poesia pascoliana, «Studi Romagnoli», 57, 2006, pp. 676-677.
  49. Simionato G. (a cura di), Lettere di Giovanni Pascoli a Severino Ferrari. 39 documenti - periodo: 1878-1899, trascrizione dagli originali di E. Lovarini, 2008.
  50. Solerti A. (a cura di), Rime disperse di Francesco Petrarca o a lui attribuite, Sansoni, Firenze 1909.
  51. Varchi Benedetto, Opere, Lloyd Austriaco, Trieste 1859.
  52. Zattarin A., «Anch’io voglio scrivere per musica». Pascoli e il melodramma, Carabba, Lanciano 2014.
  53. Zazzaroni A., «Melodramma senza musica». Giovanni Pascoli, gli abbozzi teatrali e le Canzoni di Re Enzio, Pàtron, Bologna 2014.
PDF
  • Publication Year: 2022
  • Pages: 155-174
  • Content License: CC BY 4.0
  • © 2022 Author(s)

XML
  • Publication Year: 2022
  • Content License: CC BY 4.0
  • © 2022 Author(s)

Chapter Information

Chapter Title

Per la fortuna del Decameron nella letteratura di fine Ottocento: riscritture pascoliane edite e inedite

Authors

Francesco Galatà

Language

Italian

DOI

10.36253/978-88-5518-668-1.09

Peer Reviewed

Publication Year

2022

Copyright Information

© 2022 Author(s)

Content License

CC BY 4.0

Metadata License

CC0 1.0

Bibliographic Information

Book Title

Intorno a Boccaccio/Boccaccio e dintorni 2021

Book Subtitle

Atti del Seminario internazionale di studi (Certaldo Alta, Casa di Giovanni Boccaccio, 9-10 settembre 2021)

Editors

Monica Berté

Peer Reviewed

Number of Pages

200

Publication Year

2022

Copyright Information

© 2022 Author(s)

Content License

CC BY 4.0

Metadata License

CC0 1.0

Publisher Name

Firenze University Press

DOI

10.36253/978-88-5518-668-1

ISBN Print

978-88-5518-667-4

eISBN (pdf)

978-88-5518-668-1

Series Title

Studi e saggi

Series ISSN

2704-6478

Series E-ISSN

2704-5919

160

Fulltext
downloads

76

Views

Export Citation

1,308

Open Access Books

in the Catalogue

1,962

Book Chapters

3,290,448

Fulltext
downloads

4,155

Authors

from 869 Research Institutions

of 64 Nations

63

scientific boards

from 340 Research Institutions

of 43 Nations

1,150

Referees

from 345 Research Institutions

of 37 Nations